3n0zwq1tpt3s78i3lvexvu0stp3qt8
 

La Punzonatura Permette Di Scrivere E Creare Forme Sulle Lamiere

LE GRIGLIE D’AERAZIONE SONO UNA CREAZIONE DELLA PUNZONATRICE

Se non visualizzi clicca qui

La punzonatura permette di scrivere e creare forme sulle lamiere Le gelosie si creano attraverso la forza, creata dal macchinario programmato cnc, tra punzone e stampo inferiore. Le alette di ventilazione si formano con uno stampo che viene inserito all’interno della punzonatrice: il movimento verticale del punzone imprime il segno e crea la gelosia, comunemente usata nelle griglie di aerazione. Il macchinario di ultima generazione è stato affiancato negli ultimi anni dal programma Lantek, che permette di convertire il disegno dall’estensione dxf al cnc, tralasciando quindi ormai l’obsoleta programmazione a bordo macchina, più soggetta ad errori. Il punzone è sempre stato utilizzato dalla carpenteria Luigi Cenghialta di Montecchio Maggiore: già dal 1978, la punzonatura era una lavorazione caratteristica dell’attività artigianale. Con il progresso tecnologico, la carpenteria di Via Borrelli, vanta oggi una punzonatrice all’avanguardia con cilindro idraulico ad alta velocità, che permette di evitare gli stress meccanici e i surriscaldamenti. La punzonatrice permette anche di scrivere sulla lamiere grazie all’inserimento della punta di diamante: qualsiasi tipo di scritta, di insegna o di disegno può essere fatto sull’alluminio o sull’acciaio, andando a scalfire la superficie con la forma desiderata. L’attrezzatura della carpenteria permette di tagliare lamiere fino a dimensione di 3000x1500mm fino a 5mm di spessore.

Scopri tutto