3n0zwq1tpt3s78i3lvexvu0stp3qt8
 

LA BUGNATURA DELLA LAMIERA


La bugnatura viene realizza da uno stampo che deforma lamiera, dove un punzone riesce ed estrudere da un lato il foglio di metallo, facendola assumere una nuova forma forata con un collare rialzato attorno al foro. Questa operazione in Luigi Cenghialta Srl avviene con la punzonatrice, un macchinario per la lavorazione della lamiera, in cui il principio di lavoro consiste proprio nell’imprimere un segno, con i diversi stampi in dotazione, per ottenere una lamiera sagomata a disegno.


A cosa serve

La bugnatura di lamiera piana serve a realizzare prodotti di carpenteria come le pedane e i piani calpestio per i macchinari industriali, in genere questo tipo di bugnatura a forma circolare con foro al centro trova impiego negli ambienti molto bagnati e scivolosi per fare in modo di rendere queste superfici antisdrucciolevoli, come concerie, in pedane per macchinari scarnatrici e macchinari spaccatrici.


Altre bugnature

Per la costruzione di pedane si utilizzano inoltre altri tipo bugnature, come la lamiera in acciaio bugnata a rombi o bugnature a ellisse, e la lamiera in alluminio mandorlato, dove un motivo sempre a losanga in rilievo rendono la superfice del piano calpestio antiscivolo con la deformazione tipicamente con forma a sfaccettatura diamantata, e sono adatte per ambienti quali macchinari industriali e coperture di cavi in zone di passaggio pedonale e camminamenti in zone industriali.


I prodotti

Le pedane realizzate posso essere ultimante con trattamento di zincatura e verniciatura per l’acciaio, oppure lasciando la finitura della lamiera commerciale nel caso di pedane in acciaio inox AISI304 o alluminio mandorlato.


Dimensioni

La bugnatura per estrusione realizzabile in carpenteria Cenghialta di Montecchio Maggiore realizza su di una lamiera da 2mm un’altezza di 5,5mm totale quindi un collarino di 2,5mm con il diametro foro interno di 6mm. invece per le costruzioni di pedane partendo dalla lamiera bugnata o mandorlata commerciale, gli spessori sono 3mm di lamiera +2mm di bugna, in totale 5mm di altezza.


Realizzazione in Cenghialta

Le pedane bugnate vengono realizzate mediante la lavorazione della lamiera, partendo dal taglio dei laserati, con il taglio laser o il taglio acqua o il plasma o ancora la punzonatrice, per poi passare alla presso-piegatrice che dà forma al semilavorato, il lamierato risultante dal taglio metalli. Infine, se necessario la saldatura completa l’opera di assemblaggio e finitura per la consegna di una pedana a disegno completa e pulita chiavi in mano.



>> Chiedici una nostra proposta di fornitura


>> Scopri la differenza tra taglio laser e taglio plasma


>> Scopri la carpenteria Cenghialta